Caro il mio nuovo disco...

Caro il mio nuovo disco, ti ho “costretto” alla luce della vita mentre, attorno, il buio vuole appassire il mondo. Durante la tua crescita: - l’ISIS si è dichiarato colpevole di attentati efferati che hanno causato la morte di centinaia di persone. - a Bento Rodrigues è avvenuta la più grande catastrofe ambientale nella storia del Sudamerica. - la crisi greca ha piegato e mortificato una terra ed il suo nobile e colto popolo che, solo attraverso il

proprio coraggio, è riuscito ha respingere l’ignobile diktat della finanza europea ricordando a tutti e a tutte che la democrazia esiste solo se sa come mettersi al servizio del progresso sociale. - migliaia di profughi sono fuggiti e fuggono tutt’ora dalla Siria, vivendo allo sbando la propria identità. - il mese di luglio 2015 è stato il più caldo di sempre, come pure l’inverno a seguire, senza che sia caduta una goccia di pioggia. -L’autunno 2016 ha lasciato negli occhi e nel cuore di migliaia di italiani il dolere e l’amarezza causate da terremoti ed alluvioni. - l’Expo di Milano, l’intrattenimento sullo spettacolo denominato “Nutrire il Pianeta”, spacciato per un’occasione di discussione sullo sviluppo sostenibile, diventa, viceversa, una ghiotta occasione premeditata per i soliti “pochi”, spinti dalla smania di promuovere la propria immagine di espositori di un sistema contro ogni giustizia sociale. Alla fine, a detta di molti, i costi di realizzazione di questa grande fiera dell’ipocrisia superano, di gran lunga, gli introiti. - secondo la ONG “Freedom House” (che si occupa di diritti umani), il 2015 è stato l’anno peggiore, per l’intero pianeta, in tema di diritto alle libertà. -In Somalia l’infibulazione eseguita principalmente su fanciulle tra i 4 ed i11 anni è diventata illegale. .In Turchia un tentativo di colpo di stato ha fatto vacillare l’Europa. --Naufraghi, profughi, confine, frontiere chiuse, i bambini di Aleppo, Trump…….. - l’innalzamento termico si fa strada, i livelli di inquinamento crescono e la povertà attorno ad ognuno di noi si lascia ammirare senza compiacimento. Ma una cosa deve esserti chiara: sei e rimarrai un disco, solo e soltanto un disco! Quindi, non farti trascinare da strane idee di rivoluzione !

Featured Posts
Recent Posts
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Long Shadow
  • Twitter Long Shadow
  • SoundCloud Long Shadow

Ugo Gangheri e Nomadia management@ugogangheri.com © 2018 by The Bad Photographer